Estate come mantenersi in ottima forma

Estate come mantenersi in ottima forma

Estate: Consigli utili su Allenamento, Dieta ed Integrazione

Ogni anno ci ritroviamo a fine Giugno a fare i conti con quello che è stato fatto durante l’inverno. C’è chi guardandosi allo specchio si complimenterà per i kg persi, c’è chi invece sorriderà nel guardare il proprio fisico asciutto e tonico, c’è chi invece si domanderà come dovrebbe comportarsi in questo periodo. In Estate è importante seguire alcune regole per non perdere il lavoro fatto durante l’inverno.

 

 

Cosa Mangiare

In questo periodo la maggior parte degli atleti segue una dieta di definizione, volta alla riduzione del penso in modo da poter essere ben definiti e asciutti per la prova costume.

Tuttavia è molto importante modificare leggermente la propria alimentazione in modo da poter affrontare il caldo con il pieno delle energie. Ecco alcuni accorgimenti:

Ovviamente in Estate non cimentatevi in diete di massa in quanto sarà molto difficile, questo perchè il caldo porta a mangiare di meno e quindi risulta davvero difficile riuscire ad assumere moltissime kcal. Se proprio non volete seguire una dieta di definizione, allora impostate il tutto su una normo-calorica in modo tale da non perdere i risultati ottenuti e restare in standby fino alla fine dell’estate.

Cosa Bere

Ovviamente la risposta è semplice, acqua a volontà, fondamentale in estate per tenere il corpo sempre idratato. Tuttavia durante gli allenamenti, per chi non getta la spugna a causa delle alte temperature, è consigliabile l’assunzione di sali minerali  con l’acqua.

Con il sudore questi importantissimi elettroliti vengono espulsi e la conseguenza che ne deriva è la stanchezza immediata e quella sensazione tipica di spossatezza. Per evitare ciò, assumete durante l’allenamento una dose di sali minerali.

Evitate bevande troppo zuccherate, in quanto lo zucchero pur ricaricandovi le batterie ( per pochi minuti ) tende a portarvi a bere continuamente.

Come allenarsi

Per chi non ha intenzione di staccare la spina dagli allenamenti il mio consiglio è quello di non esagerare troppo. Il fisico è già debilitato dall’eccessivo caldo ed un allenamento sfiancante non porterà moltissimi benefici.

Cercate invece di mantenere i progressi ottenuti per tutta l’estate per poi ricominciare ad Ottobre con gli allenamenti intensivi.

Come comportarsi durante le uscite, le ferie e i vari momenti di svago

Siete professionisti che svolgono regolari gare? In questo caso è sacrosanto non “sgarrare” mai.

Per tutti gli altri atleti che non devono svolgere gare e seguono un’alimentazione ed un’allenamento al solo scopo di sentirsi bene con se stessi allora il consiglio è uno,state tranquilli.

Andare in vacanza qualche settimana e scordarsi di dieta e allenamento può solo giovarvi, non a livello fisico ma a livello mentale. Tornerete carichi con voglia di fare e di ricominciare il vostro regime.

Non preoccupatevi quindi se per un’intera giornata non riuscite a seguire la dieta o non riuscite a svolgere i vostri allenamenti. Ci vuole diverso tempo prima che i risultati ottenuti vadano in fumo.

Anzi consigli spesso anche a chi non va in vacanza di prendersi 2 settimane di riposo da tutto. Ogni tanto staccare fa solo bene, non scordatelo mai.

Ovviamente questo non significa che dovrete dedicarvi un mese intero ad ozio e cibo spazzatura, altrimenti le conseguenze saranno inevitabili.

Se proprio non riuscite a staccare nemmeno in vacanza allora sappiate che ci sono moltissime strutture, balneari e non, che mettono a disposizione dei clienti palestre e corsi di fitness.

Che integratori usare in estate?

L’integrazione è molto varia e normalmente segue l’alimentazione. Se vi state definendo ovviamente il consiglio è quello di affiancare un termogenico o dell’Acetil-L-Carnitina in modo da trasformare il grasso in energia.

In palestra torneranno molto utili i BCAA che vi aiuteranno a sentire meno la fatica. Altri integratori che potrete utilizzare sono: