Abbronzatura alimenti amici della pelle

Abbronzatura alimenti amici della pelle

Ecco gli alimenti più utili per proteggere la pelle durante l’abbronzatura e per difendere l’organismo dal caldo eccessivo, a stilarla è Coldiretti, secondo cui oltre a fornire la vitamina A necessaria per la produzione della melanina – il pigmento responsabile dell’abbronzatura – frutta e verdura aiutano a difendersi dai colpi di calore. Fra i prodotti dell’orto i più utili sono senza dubbio le carote, che forniscono con 100 grammi 1200 microgrammi di vitamina A o di caroteni da cui questa può essere sintetizzata. I radicchi ne contengono circa la metà, quantità comunque sufficiente a far loro guadagnare il secondo posto sul podio di Coldiretti, su cui sono seguiti dalle albicocche. Scorrendo l’elenco fino alle ciliegie è possibile trovare un elemento in comune a tutta la frutta e la verdura ideale per l’estate: l’elevato contenuto di vitamina A e caroteni.

Sempre parlando di carotenoidi l'integratore "natural oceanic betacaro" della Solgar è l'alga Dunaliella salina, naturalmente ricca di carotenoidi, una perla contiene 7 mg di beta-carotene, 0,259 mg. di alfa -carotene e altri carotenoidi come criptoxantina, zeaxantina e luteina.
 L'apporto di questi principi di origine naturale sono indicati per conquistare e mantenere un'abbronzatura sana , uniforme e prolungata. Indicato per rinforzare le difese dagli stress ossidativi tipici dall'esposizione solare estiva. Utilizzato in anticipo garantisce un'abbronzatura più sicura ed omogenea.